fbpx
Home » Torta da colazione senza lattosio con confettura (e senza burro e olio, olè!)

Torta da colazione senza lattosio con confettura (e senza burro e olio, olè!)

by Col Cavolo

Sono tornata.
Lo ammetto, è stata dura rientrare a e aprire la finestra vedendo la mia vicina di casa invece dei grattacieli che svettano nei cieli di Tokyo.
È anche stato difficile tornare alla mia solita colazione, in cucina quasi al volo per non perdere il bus, invece della tortina mangiata sul letto della camera, insieme al succo di mela oppure mangiata in giro, appena comprata in uno dei tanti panifici, tutti diversi.
E soprattutto è stata dura smettere di camminare per starmene seduta 8 ore alla scrivania davanti ad un pc.
Quando, in media, macinavamo circa 25km tutti i giorni, senza nemmeno accorgercene.
Per questo martedì, che io chiamo sempre lunedì2.0, ho pensato a un dolce morbido, ricco di confettura, e perfetto da mangiare mentre vi stroppiciate gli occhi e arrancate verso quella tazzona di caffè fumante che vi aspetta sul tavolo, impaziente di ridarvi le energie necessarie per comunicare con il resto del mondo.

Torta da colazione_01

Torta da colazione senza lattosio con confettura

Ingredienti:
3 uova
150g di zucchero di canna
210g di farina integrale
50g di farina di mais
8g di lievito per dolci
1 pizzico di sale fine
250g di yogurt bianco senza lattosio (o normale se non siete intolleranti)
confettura (io di fragole) a volontà

Preparazione:
Innanzitutto accendete il forno a 180°.
Separate le uova in due ciotole diverse e montate i tuorli con lo zucchero.
Quando saranno spumosi, aggiungete le due farine, il lievito per dolci ed il sale e mescolate per amalgamare.
Aggiungete anche lo yougurt e continuate a mescolare per ottenere un composto omogeneo.
A parte montate a neve fermissima gli albumi (se portate la ciotola a testa in giù, non si muoveranno da lì. In caso contrario, beh, dovete aprire altre uova!) ed uniteli al precedente composto mescolando delicatamente senza smontare il tutto.
Ungete leggermente uno stampo (va bene a ciambella, da plumcake o classico rotondo o quadrato) da 24cm e versate l’impasto della torta.
Con l’aiuto di una sac a poche (o un cono di carta da forno o un sacchetto del freezer con l’angolo tagliato) versate la confettura sull’impasto distribuendola bene.
Fate attenzione a non esagerare se no finirà tutta sul fondo e faticherete a sformare il dolce (parlo per esperienza).
Infornate per 30-45 minuti, dipende dallo stampo e se avete formato una torta sola o più monoporzioni, facendo la prova stuzzicadenti per verificarne la cottura.
Sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di sformarla e servirla.

Torta da colazione_03

Torta da colazione_02

Torta da colazione_04

Torta da colazione_05

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

Salva

Salva

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

Avatar
tizi 7 Settembre 2016 - 8:47

io ho una fissa per i dolci da colazione leggeri e senza grassi, questo me lo segno subito, mi sembra davvero delizioso! grazie della ricetta e… bentornata 🙂

Reply
Avatar
Col Cavolo 7 Settembre 2016 - 9:12

Questo è buonissimo e cambiando la confettura, cambia pure la colazione 😀
Se poi ci vogliamo coccolare alla grande, possiamo anche sostituire la confettura con una crema di nocciole, magari fatta in casa!
Grazie cara 🙂 aspetto di sapere se ti è piaciuta la torta!

Reply

Lascia un commento

Close