Home » Zoodles al pomodoro senza cottura

Zoodles al pomodoro senza cottura

by Col Cavolo

Gli zoodles impazzano sui social e sono adatti per un pasto veloce, fresco e leggero. Sono zucchine a forma di spaghetti e possono essere condite con qualsiasi sugo abbiate a disposizione. Io ve ne propongo uno preparato senza fornelli.

Dopo la pioggia di ieri è tornato il caldo.
E la voglia di mettersi ai fornelli se ne va sempre di più, vero?
Per questo ho voluto (finalmente) provare uno degli ultimi trend di instagram: gli zoodles.
Non sono altro che noodles di zucchine ottenuti con uno spiralizzatore o, spendendo meno, con un tempera-verdure che trovate da Flying Tiger (meno di 5€ e ve la cavate!).
Questi poveretti però vanno conditi e no, i fornelli con quest’afa non li accendo.
Basta insistere!
Quindi frullatore e via!
Sughetto fresco e veloce, qualche cubetto di peperone, semi di chia e un giro di olio evo.
Per completare il piatto e portarlo nella schiscetta? Un panino (o un paio di gallette di riso) e magari tonno, pollo o tofu se seguite una dieta vegetariana o vegana.
Vedrete che i vostri colleghi invidieranno il vostro pranzo!

zoodles
Zoodles al pomodoro senza cottura

Ingredienti:
1/2 peperone
8 pomodorini
2 cucchiaini di semi di chia
4 zucchine
sale fine
pepe
olio evo

Preparazione:
Tagliate a cubetti il peperone e mettetelo da parte.
In un mixer tritate i pomodorini con sale, pepe ed un filo di olio evo.
Temperate le zucchine e conditele con il sugo appena ottenuto, quindi guarnite con i cubetti di peperone, i semi di chia e un giro di olio evo.
Servite subito!

Sponsored by Fruitbox.
Inserisci il codice #CAVOLOCHEFRUIT per avere uno sconto del 5% su ogni ordine!

Ti aspetto su instagram per vedere le tue ricette! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento